Marzo 2018: piogge da record

Pubblichiamo una sintetica analisi sull'andamento meteo-climatico del mese di marzo 2018, eccezionalmente piovoso nella nostra regione tanto da segnare alcuni dati record. 

 

PRECIPITAZIONI 

Le piogge di marzo sono state decisamente sopra la media climatica, con 8 giorni piovosi più mediamente nei 10 capoluoghi e +231 % di pioggia cumulata (climatologia 1981-2010). 
In particolare nelle province settentrionali, Pistoia, Lucca, Massa-Carrara, è piovuto quasi il quadruplo di quanto piove solitamente a marzo (+285%), nelle province del centro, Pisa, Livorno, Siena, Prato, Firenze, Arezzo, il triplo  (+225%), su Grosseto invece si registra un surplus del +95%. 
Piogge che sono paragonabili a quelle dell'eccezionale marzo 2013 e perfino poco più abbondanti sul centro-sud della regione. 
Rispetto ai 7/10 giorni piovosi che solitamente si registrano a marzo in Toscana, nello scorso marzo ne abbiamo avuti circa 15/20, come si vede dalle ampie zone viola e grigie della cartina sottostante.  
 
Alcune curiosità e record ci aiutano a comprendere quanto le piogge siano state davvero fuori norma:
 
  • a Lucca, Firenze, Arezzo e Livorno non era mai piovuto così tanto dal 1955;   
  • mai così alta la pioggia caduta in media sui capoluoghi dal 1955 (216 mm vs. 210 mm nel 2013);
  • nei capoluoghi del centro Toscana marzo 2018 è il più piovoso dal 1955;
  • nei capoluoghi settentrionali, marzo 2018 è secondo solo a marzo 2013 (1955-2018). 
 

Cumulati di precipitazione capoluoghi toscani    Giorni di pioggia -
Marzo 2018
  Cumulato di precipitazione -
Marzo 2018
     
           


 

TEMPERATURE

Le temperature sono risultate nella media, con un -0.6 °C nei valori medi (climatologia 1981-2010) delle quattro stazioni di Firenze, Arezzo Pisa e Grosseto. Sotto media invece le massime (vedi figura a seguito) che segnano un -1.7 °C rispetto alla media; le minime invece si attestano poco sopra la norma +0.4 °C (1981-2010)
  
Guardando alle singole stazioni aeronautiche i valori medi di anomali per il mese di marzo sono sintetizzati in tabella.  
ANOMALIA Temp. media MARZO 2018 
 
Firenze - 0.9 °C
Arezzo  - 0.8 °C
Pisa - 0.6 °C
Grosseto - 0.3 °C

 

 
 
 
 
 
 
 
 
Le temperature inferiori alle medie osservate nel corso del mese di Marzo 2018 sono state favorite dalla netta prevalenza di due tipi di tempo (classificazione SAN - Simulated Annealing) frequenti nel periodo invernale. Per ben 15 giorni su 31 si è ossaervata infatti un tipo di circolazione caratterizzata da "saccatura atlantica con flusso fresco e instabile" che favorisce tipicamente temperature massime sotto la media su quasi tutto il continente europeo. Per altri 6 giorni ha poi prevalso un tipo di tempo invernale con "profonda saccatura polare con afflusso di aria fredda e instabile" che favorisce ondate di freddo e temperature sensibilmente inferiori alle medie su tutto il continente e sulle regione che si affacciano sul Mediterraneo centrale e occidentale.  
 

Temperatura media per il mese di marzo
Periodo: 1955 al 2018
        Anomalia di temperatura massima -
Marzo 2018
         
             

 

 

Link:

Last updated: 18/04/2018