Riparte il bollettino Ozono

Riparte, come ogni anno in questo periodo, il bollettino sulle concentrazioni di ozono in Toscana, promosso dalla Regione e realizzato grazie alla collaborazione tra ARPAT e Consorzio LaMMA.

Il servizio informativo resta attivo lungo tutto il periodo estivo, fino alla metà di settembre. Quest'annoil maltempo che ha caratterizzato il mese di maggio ha fatto slittare di qualche settimana l'avvio del servizio. 

Il bollettino riporta i livelli delle concentrazioni di ozono misurate il giorno precedente tramite la rete regionale di rilevamento della qualità dell'aria gestita da ARPAT e fornisce un'indicazione sulla tendenza per il giorno stesso e il giorno successivo in base alla previsione di alcuni parametri meteo, come temperatura, irraggiamento solare e vento.  

 
Sulla pagina web dedicata è riportata  la mappa della Toscana suddivisa in zone omogenee, riempite con differenti colori in funzione delle concentrazioni di ozono.
La mappa viene aggiornata dal lunedì al venerdì, la mattina (entro le ore 11.00).
 
 
Ultimo aggiornamento: 31/05/2019